Oroscopo, Astrologia, cartomanzia, parapsicologia, numerologia, occultismo, veggenti
ASTROLOGIA: UNA SCIENZA O QUALCOSA CHE VA OLTRE?
a cura di italysoft.com - Via Cantonale 40, 6945 Origlio - Svizzera
Gli antenati

Test della fortuna
La compatibilità

Che cos' l'astrologia?

L'astrologia é lo studio dell'influsso degli astri (Sole, Luna, pianeti e stelle) sugli eventi che accadono sulla Terra. Gli astrologi presuppongono che la posizione occupata dagli astri nell'esatto momento della nascita di una persona, così come i successivi movimenti dei corpi celesti, riflettano in qualche modo sia il carattere sia il destino di quest'ultima. Benché ormai da molto tempo la scienza rifiuti i principi su cui si fonda l'astrologia, milioni di persone continuano ad affidarsi ai suoi responsi e, a volte, credendo in essa ciecamente.

L'astrologia è una pratica molto antica, probabilmente sviluppata in modo indipendente da civiltà diverse. I caldei, abitanti di Babilonia, svilupparono una forma originale di astrologia già nel 3000a.C.; i cinesi cominciarono a praticare questa "scienza" prima del 2000a.C. e altre forme si svilupparono nell'antica India e tra i maya del Centro America. Probabilmente queste popolazioni presero spunto dal fatto che il moto di alcuni corpi celesti, e in particolare del Sole, determina il ciclo delle stagioni e il successo dei raccolti; sulla base di questa constatazione vennero forse sviluppati sistemi più ampi nei quali si supponeva che la posizione o il movimento di altri corpi celesti, come ad esempio i pianeti, potessero condizionare o simbolizzare ulteriori aspetti della vita. Già prima del 500a.C. l'astrologia era diffusa in Grecia, dove filosofi come Pitagora e Platone la incorporarono nello studio della religione e dell'astronomia. Fu ampiamente praticata in Europa nel corso del Medioevo, nonostante le condanne pronunciate su di essa da autorevoli figure ecclesiastiche. L'astrologia e l'astronomia erano tuttavia considerate scienze complementari fino al XVI secolo, quando le scoperte di astronomi quali Nicolò Copernico e Galileo Galilei ne misero seriamente in crisi i fondamenti. Da allora, ben pochi scienziati hanno dedicato attenzione all'astrologia.

Gli astrologi elaborano carte, chiamate oroscopi, sulle quali sono riportate le posizioni che i corpi celesti occupavano all'istante della nascita di una persona. Molto importante è la posizione degli astri lungo l'eclittica, il cammino del Sole nel suo moto apparente intorno alla Terra. L'eclittica è suddivisa in 12 sezioni, cui corrispondono altrettante costellazioni, dette segni dello Zodiaco (Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci), a ciascuna delle quali gli astrologi assegnano un simbolo cui viene associato un particolare insieme di caratteristiche umane. Quando gli astrologi stabiliscono l'appartenenza di una persona a un determinato segno (al "Leone" o ai "Pesci", ad esempio) si riferiscono al segno che il Sole occupava al momento della nascita di quella persona. L'oroscopo è anche suddiviso in 12 "case", le quali costituiscono il periodo di 24 ore durante il quale la Terra compie una rotazione completa attorno al proprio asse. Ogni casa ha attinenza con un dato aspetto della vita di una persona, come matrimonio, salute, lavoro, viaggi ecc.; gli astrologi elaborano le predizioni interpretando la posizione dei corpi celesti nei segni e nelle case dell'oroscopo.

L'amore  come un fuoco: va alimentato, altrimenti si spegne.

Che cos'é l'astrologia
Indirizzi utili
Guide telefoniche
Un po' di buonumore
I giornali  mondo
Psico-Test (per lei)
PsicoTest (per lui)
Forum di genealogia
I tuoi bioritmi online
Tante cose
Araldis Team Europe
Pubblinet Italy
La tua altra metà
Software Free
Notiziari audio
Quattro risate
Ottimi Links
Curiosità
Non dimenticarti
I tuoi antenati
Curiosity
Genealogy's forum
 

  Home Page

 

Copyright © 1998 - 2004 - ITALY SOFT - I-28021 Borgomanero (Italy) All rights reserved